Home / Tutte le News

Estensione del regime di quarantena in Azerbaijan

Estensione del regime di quarantena in Azerbaijan

18/03/2021

In conseguenza del protrarsi della diffusione nel paese del virus COVID-19, il governo azero ha deciso che Il regime speciale di quarantena rimarrà in vigore almeno fino al 1 giugno 2021. Ristoranti, caffè e istituti scolastici (questi ultimi in più fasi) sono aperti dal 1 febbraio 2021. La maggior parte delle altre attività e servizi sono aperti, ad eccezione dei centri commerciali. I collegamenti aerei di linea tra Italia e Azerbaijan non riprenderanno almeno fino al 1/6/2021. Ogni aggiornamento in tal senso sarà prontamente pubblicato su questo sito.

Ricordiamo che i cittadini italiani NON possono entrare nel paese a meno di ottenere un visto tramite le autorità consolari azere o di avere un permesso di soggiorno nel paese. Ricordiamo inoltre che per i viaggiatori che giungono in Azerbaigian, ivi compresi coloro che sono muniti di permesso di soggiorno, le autorità locali dispongono una quarantena obbligatoria da 7 a 14 giorni. Prima di imbarcarsi su un volo da o per l’Azerbaigian è necessario acquisire un certificato che comprovi l’effettuazione di un tampone PCR, con esito negativo, nelle 48 precedenti il volo. E’ consigliabile munirsi di un certificato di negatività verificabile mediante codice QR, poiché i passeggeri che ne siano sprovvisti potrebbero essere sottoposti a controlli di sicurezza più prolungati e accurati. Inoltre, anche ai passeggeri muniti di certificato di negatività potrebbe essere indicato l'obbligo di mantenersi in isolamento domiciliare per i 14 giorni successivi all'arrivo sul territorio azerbaigiano.